Strutture operative

Nascono dalla volontà del Presidente Giorgio Formini di responsabilizzare tutti i componenti del Consiglio in attività operative e rappresentano la principale novità del mandato 2013 – 2015.
Le Commissioni si propongono di svolgere, con maggiore coerenza e tempestività, quanto loro specificatamente assegnato, mentre i Comitati dipendono dalla consapevolezza dell’urgenza di lavorare in modo organico a una serie di progetti strategici.